Lavanderia in casa: è davvero possibile?

lavanderiaLe case più grandi hanno la possibilità di sfruttare uno spazio esclusivamente dedicato alla lavanderia. In questo modo l’ambiente risulta senz’altro più ordinato e pulito, e la gestione delle faccende domestiche diventa inevitabilmente anche più facile e pratica. E se anche tu hai un piccolo locale di casa da disporre a mo’ di lavanderia, allora ti sarà utile conoscere i consigli che stiamo per fornirti.

Tanto per cominciare sappi che per arredare un ambiente laundry esistono dei mobili appositamente pensati mentre in altri casi hai la possibilità di reinventare a mo’ di lavanderia della mobilia che magari è stata pensata per altro fine. In genere l’arredamento di un tale spazio avviene in maniera modulare, basata sullo sfruttamento dell’altezza e predisposta su collegamenti appositi agli impianti utili per il funzionamento dei vari elettrodomestici.

Una soluzione ideale è rappresentata da mobili che non siano eccessivamente ingombranti, anche perchè garantirsi uno spazio dedito alla mobilità della persona è a dir poco fondamentale: pensa a quando sei piena di panni tra le mani e hai difficoltà a girarti come dovresti, o magari pensa a quando deciderai di stirarci o di farci altre faccende in quella stanza! D’altro canto in un ambiente landry i mobili servono fino a un certo punto, poiché il loro utilizzo diventa tale soprattutto per contenere detersivi e strumenti di lavoro vari.

Gioca molto sulla loro profondità, sfrutta le superfici continue e guarda con interesse ai volumi sospesi, poiché tutti questi elementi, presi singolarmente o assieme a seconda dei casi, si rivelano parti di un mix vincente per un locale lavanderia che si rispetti.

Naturalmente il discorso relativo ai mobili trova una sua logica quando si parla di locali che possono contare su una certa ampiezza, perchè è chiaro che nella maggior parte dei casi l’ambiente-tipo sia rappresentato da pochissimi metriquadrati: se il caso tuo è uno di questi, allora non pensarci più di tanto e valuta un ambiente laundry in cui siano conservati gli elettrodomestici a te più utili e in cui il lavabo sia sufficientemente ampio e comodo per effettuare lavaggi un po’ più accurati (come quelli che coinvolgono stoffe delicate o macchie particolarmente ostiche).

In molte abitazioni la lavanderia non viene sfruttata solo come area della casa in cui darsi alla pulizia dei panni, poiché viene trasformato anche nell’ambiente ideale per lasciare asciugare i panni di inverno. Pertanto fai in modo che il termosifone non sia occluso da qualsiasi mobile o elettrodomestico, perchè in inverno potrai sfruttarlo per agevolare l’asciugatura dei panni (lasciare che si asciughino in lavanderia ti sarà comodo, oltre che per una questione di ordine, anche perchè ti eviterà che l’umidità presente negli indumenti si disperda nel resto della casa).

Insomma la lavanderia in casa può rivelarsi davvero molto utile per far fronte alle necessità del vivere quotidiano, per mettere un po’ di ordine e per rendere sicuramente più pratica la vita domestica. E farlo con un occhio di riguardo al design, non è mica male!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi