Il gres porcellanato effetto legno è meglio del parquet?

parquet

Chiunque vorrebbe un ambiente con un’atmosfera calda e accogliente, dovrebbe sempre scegliere il legno. Tuttavia, si potrebbe anche optare per l’effetto legno e quindi avere una scelta molto più vasta di soluzioni.

Una valida alternativa al classico parquet è il gres porcellanato effetto legno, che sta ottenendo un grande successo sul mercato grazie alla sua versatilità, robustezza e praticità. È stato progettato per consentire a tutti di avere un pavimento molto simile al rinomato parquet, che costa però meno ed è anche meno delicato.

Le differenze tra gres porcellanato e parquet

La prima differenza sostanziale è chiaramente correlata alla composizione del pavimento: il parquet è in legno mentre il gres porcellanato è una miscela di feldspati, argille ceramiche e sabbie. Tutto ciò rende anche la manutenzione ordinaria chiaramente diversa:

  • Nel caso del parquet, è necessario utilizzare oli e cere specifici molto frequentemente, oltre a provvedere alla levigatura di volta in volta.
  • Il gres porcellanato effetto legno non richiede speciali prodotti per la pulizia. Se si sceglie questo tipo di pavimentazione, si può semplicemente usare un detergente e risciacquare con acqua. Evitare però l’acido fluorico perché può causare danni ai materiali ceramici.

Tra le altre differenze troviamo sicuramente la durata; col tempo, il parquet perde alcune sfumature (o comunque il suo colore cambia leggermente), mentre il gres porcellanato rimane inalterato nonostante il passare degli anni. Ciò riduce quasi a zero le straordinarie operazioni di manutenzione e rende il gres porcellanato effetto legno resistente e vantaggioso fino alla “fine”.

Sì, è meglio del parquet

In pratica, da molti punti di vista, il gres porcellanato effetto legno è migliore del parquet. Inoltre, è più resistente al traffico intenso e continuo e all’elevato tasso di umidità, nonché all’abrasione, ai graffi, alla flessione, agli agenti atmosferici e chimici. Per questi motivi, è perfetto non solo per gli interni, ma anche per gli ambienti esterni di un edificio.

Inoltre, è importante sapere che il gres porcellanato è uno dei tipi di pavimento più idrorepellenti (percentuale di assorbimento dell’acqua inferiore allo 0,5%). Questa proprietà lo rende meno soggetto a usura e screpolature nel tempo.

Infine, il gres porcellanato effetto legno offre un’ampia scelta in termini di dimensioni, spessori e finiture superficiali. Attraverso operazioni specifiche e grazie all’uso di polveri particolari, le industrie sono in grado di riprodurre in modo impeccabile tutte le caratteristiche di un vero pavimento in legno, che è più resistente e meno delicato.

Le piastrelle in gres porcellanato effetto legno riproducono fedelmente quasi tutti i tipi di legno presenti in natura, rispettandone i colori, i dettagli e le sfumature.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi