Ikea aprirà un negozio online a Mumbai

ikea

I residenti di Mumbai potranno presto acquistare online gli arredi dell’Ikea. L’azienda, dopo il negozio aperto un anno fa a Hyderabad, vuole adottare l’approccio multicanale per espandere la sua attività in India.

L’apertura di un negozio online comporterà un leggero cambiamento nel piano aziendale. In precedenza, Ikea aveva annunciato che, contemporaneamente alla piattaforma di e-commerce, sarebbe stato aperto anche un negozio a Mumbai. Tuttavia, l’azienda svedese non ha ancora annunciato quando questa apertura avverrà, essendo la struttura ancora in costruzione.

Peter Betzel, Amministratore Delegato di Ikea in India, ha dichiarato: “Con il canale di e-commerce ci siamo impegnati, nella prima fase, di investire 10.500 rupie. Un terzo della cifra è già stato investito e saranno fatti ulteriori investimenti a seconda di come cresceranno il paese e le attività commerciali”.

Inoltre, Betzel ha affermato che “l’accessibilità da parte del cliente è al centro dell’approccio multicanale dell’azienda. Anche i negozi di piccoli formati e la piattaforma online avrebbero avuto un ruolo significativo nello sviluppo del business insieme ai grandi negozi proposti in precedenza”.

Il negozio di Hyderabad, che si estende su un’area di 121.920 metri quadri, è stato aperto lo scorso anno come parte di un piano dell’azienda di sviluppare una catena di negozi di arredamento di grandi dimensioni nelle principali città a partire da Hyderabad, Mumbai, Bangalore e Nuova Delhi.

“Il negozio di Hyderabad è un successo”, ha affermato. “Grazie ad esso, abbiamo appreso quali sono le preferenze e le esigenze dei clienti indiani. Non siamo venuti in India per dettare le regole, ma per comprendere cosa desiderano le persone e costruire di conseguenza i prodotti. Ad oggi, chiunque sta pensando di acquistare un arredo o prodotto per la casa, gli viene subito in mente il nome Ikea”.

Nell’ultimo anno, a visitare il negozio di Hyderabad sono stati in 4 milioni. Le categorie maggiormente preferite sono letti e materassi, bagni, decorazione e sala da pranzo.

L’azienda sta inoltre esplorando il business B2B in India e ha già provato alcuni progetti poiché la costruzione su larga scala di spazi residenziali e per uffici in città e altrove offre l’opportunità di lavorare con gli sviluppatori, in modo da fornire soluzioni di arredamento per la casa e l’ufficio al utenti finali a livello progettuale. La società ha dichiarato che porterà in India la sua attività di noleggio mobili chiamata Circular Ikea, attualmente in fase di sperimentazione in Europa. Ciò ha grande senso in quanto i mobili possono essere rinnovati e riparati per estenderne il valore d’uso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi