Come utilizzare la tecnica cèrusè in quattro semplici passaggi

mobili antiquariato

Sia che tu scelga di dipingere, smacchiare o decapare i tuoi mobili in legno, le opzioni per ottenere ciò che desideri sono veramente molte. Ora c’è anche la tecnica cèrusè da aggiungere a questa lista.

È un’applicazione unica, la quale esalta le venature naturali del legno. Un rivestimento ceroso si fa strada nei pori del legno e mette in risalto le venature creando una bella patina. Approfondisci prima la tecnica cèrusè e provala su un piccolo mobile o un tavolino da caffè a casa tua.

Dopo che hai letto quello che ti serve oppure hai visto qualche video tutorial, ecco ciò di cui hai bisogno.

Utensili:

  1. Guanti di gomma.
  2. Raschietto in plastica.
  3. Panno asciutto.
  4. Spazzola in setola di ottone.

Materiali:

  1. Vecchio tavolo o mobili in legno.
  2. Stripper di legno.
  3. Pennello monouso in schiuma
  4. Mordente per legno in gel.
  5. Cera calcarea.

Come procedere

Passaggio 1 – Striscia di vernice. Rimuovi la vernice o la macchia esistente dai mobili applicando un decapante per legno con un pennello in schiuma usa e getta. Indossa guanti e lavorare in un’area ben ventilata. Lascia che l’estrattore penetri nella superficie per il tempo consigliato dalle istruzioni sul prodotto. Usa un raschietto di plastica per rimuovere la vecchia finitura, tirando nella direzione delle venature del legno. Dopo aver rimosso la finitura, utilizzare un panno per rimuovere eventuali residui in eccesso e lasciare asciugare.

Passaggio 2 – Spazzola asse di legno. Prima di applicare la nuova vernice, strofina con una spazzola a setole di ottone nella direzione delle venature. Questo aiuta ad aprire i pori del legno per la cera calcarea. Assicurati di spazzolare in modo uniforme e lungo i bordi.

Passaggio 3 – Dipingere il legno. Dipingi il legno nel colore desiderato. Usa un panno per pulire adeguatamente il colorante di gel sulla superficie. Lascia che il colorante penetri per circa 15 minuti o secondo le istruzioni sulla confezione. Quindi, usa un panno pulito per rimuovere il colorante in eccesso. Lascia asciugare da quattro a sei ore. Ripeti il ​​processo di colorazione ancora una o due volte fino a ottenere il colore desiderato.

Passaggio 4 – Applicare la cera e lucidare. Applica con parsimonia la cera calcarea con un panno pulito nella direzione opposta alla venatura del legno, lavorando la cera nei pori del legno. Lascia riposare per cinque minuti. Quindi utilizza un panno pulito per rimuovere la cera in eccesso lungo la venatura. La cera calcarea dovrebbe rimanere intrappolata nelle venature del legno, evidenziando la dinamica del rovere.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi