Come progettare una cucina ad alta tecnologia

lavello cucina

La tecnologia sta rivoluzionando quasi ogni aspetto della vita quotidiana. Dalle auto alle case fino ai luoghi di lavoro, la tecnologia aiuta a fare le cose in modo più rapido ed efficiente. E quale posto migliore per integrare la tecnologia se non nella stanza più trafficata della casa?

Imparare a progettare una cucina ad alta tecnologia è importante se si vuole stare al passo coi tempi. Sempre più persone cercano elettrodomestici intelligenti e altre funzionalità per le loro cucine.

Frigorifero intelligente

I frigoriferi intelligenti sono attualmente di gran moda, e per una buona ragione. Hanno molte funzionalità personalizzabili che semplificano la conservazione degli alimenti, la spesa e altre funzionalità che promuovono l’efficienza energetica.

Naturalmente, le funzionalità dipendono dalla marca del frigorifero, ma eccone alcune che le persone di solito cercano:

  • Porte touchscreen trasparenti che consentono di sbirciare all’interno senza doverlo aprire.
  • Touchscreen che consente ai membri della famiglia di lasciare messaggi l’uno per l’altro.
  • Opzione di ricerca delle ricette sul monitor touchscreen.
  • Controllo della temperatura tramite cassetto.
  • Telecamere interne in modo da poter controllare cosa è necessario acquistare mentre si è al supermercato.
  • Avvisi del filtro dell’acqua.
  • Impostazioni della data di scadenza che avvisano quando un articolo sta per scadere.

Rubinetto intelligente

La maggior parte delle persone conosce i rubinetti tattili, ma per quanto riguarda quelli intelligenti? Stanno diventando sempre più popolari, rendendoli un must per qualsiasi cucina ad alta tecnologia. Ma cosa comporta davvero un rubinetto intelligente? Ecco cosa:

  • Accensione e spegnimento tramite comando vocale.
  • Accensione e spegnimento tramite sensore di movimento.
  • Versare quantità specifiche di acqua in un contenitore.
  • Permette di regolare la temperatura dell’acqua tramite un display digitale.
  • Riscaldare o raffreddare l’acqua anche prima di aprire il rubinetto.

Forno intelligente

Nessuna cucina high-tech è completa senza un forno intelligente. Esistono molti marchi che offrono forni intelligenti e ognuno di essi ha una varietà di funzionalità disponibili, alcune più avanzate di altre.

A seconda del budget a disposizione, si può acquistare un forno intelligente di prima qualità o uno a prezzo moderato che offre una tecnologia intelligente di base. Ecco le caratteristiche dei forni intelligenti attualmente disponibili sul mercato:

  • Connettività WiFi o Bluetooth.
  • Compatibilità con Amazon Alexa e Google Assistant per il controllo vocale.
  • Controllo della temperatura tramite smartphone.
  • Fotocamera nel forno che si collega allo smartphone.
  • Ricette pre-programmate.
  • Integrazione con app di ricette intelligenti come Yummly.
  • Scanner di codici a barre che consente al forno di regolare automaticamente la temperatura in base al pasto.

Illuminazione intelligente

L’illuminazione intelligente è contenuta in un pannello centrale che controlla tutte le luci o, meglio ancora, controllate dalla voce o dall’app.

Le luci a comando vocale devono essere collegate a un dispositivo smart come Amazon Alexa o Google Assistant per funzionare. L’illuminazione intelligente può funzionare con:

  • L’illuminazione sotto l’armadio.
  • I faretti.
  • Le lampade a sospensione.

Stazioni di ricarica

Tutte le cucine ad alta tecnologia dovrebbero essere progettate con il maggior numero di prese possibile per ricaricare smartphone, tablet e laptop.

La cucina è il fulcro della casa ed è il luogo in cui le famiglie trascorrono la maggior parte del loro tempo. Che i bambini stiano facendo i compiti, i genitori cucinino o l’intera famiglia stia cenando, qualcuno è sempre costretto a collegare il proprio dispositivo.

Non solo dovrebbero esserci prese tradizionali in cucina, ma anche porte USB o stazioni di ricarica wireless. Le stazioni di ricarica possono essere messe:

  • In un cassetto della cucina.
  • In un angolo sotto l’isola della cucina.
  • Sul lato dell’isola della cucina.
  • Sotto un armadio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi