Quando scegli il colore delle tende, a cosa vuoi abbinarlo?

tende a pannelloL’argomento che riguarda l’abbinamento delle tende al tuo arredamento può sembrare piuttosto banale ma, quando devi prendere in considerazione di spendere soldi per abbellire le tue finestre, è uno cosa che può provocarti una certa quantità di stress, soprattutto se tieni molto alla bellezza della tua casa.

Tutto ciò spiega il perché questo sia uno degli argomenti più popolari nella decorazione della casa ed ai primi posti nella lista delle domande che molti si pongono. Quindi, in base a quali criteri sceglierai i tuoi tendaggi? Essenzialmente, ci sono 3 modi per farlo.

Abbinarle al colore delle pareti

Scegli una tonalità simile alle tue pareti. Questa opzione è quella visivamente meno intrusiva; quindi, funziona bene quando ami particolarmente il colore delle pareti di una stanza.

Quando invece hai molti altri elementi visivi in ​​competizione tra loro, e non vuoi che uno risalti meno dell’altro, basta che consideri qualcosa di monocromatico. Spesso questa opzione è la più trascurata, considerando che l’idea di abbinare il colore della tenda a quella del muro è quella che viene subito in mente.

Invece, la strada del monocromatico, se usata correttamente, è una soluzione perfetta ed elegante. L’aspetto negativo accade nel momento in cui decidi di ridipingere le tue pareti successivamente. Alla fine, potrebbe essere necessario sostituire le tende.

Neutralità

Seleziona una tinta unita in una tavolozza neutra, la quale sarà abbastanza versatile per lavorare con una varietà di colori delle pareti. Questo è l’approccio più popolare, il che spiega perché le tende beige sono così diffuse. Indubbiamente, è la scommessa più sicura e probabilmente anche la più economica in quanto è possibile trovare una varietà di opzioni disponibili a prezzi accessibili.

Anche se questo approccio non è così perfetto come quello dell’abbinamento al colore delle tue pareti, è comunque una scelta molto attraente quando vuoi lasciare aperte varie opzioni. Il rovescio della medaglia? Potrebbe diventare un aspetto piuttosto insipido, ma puoi compensarlo aggiungendo semplici abbellimenti ai tendaggi tramite rifiniture a nastro o dettagli dipinti a mano.

Forte contrasto

L’ultimo e più audace approccio è usare un motivo o un colore brillante per contrastare le pareti. Sicuramente è la più grande espressione visiva e funziona bene in spazi più stretti in cui hai solo bisogno di una o due tende.

Conclusione

Non sei ancora sicura di quale opzione seguire? Che tipo di stanza speri di fare? Quanto peso visivo vuoi dare alle tende? Quanto del tuo budget sei disposta a dedicare loro? Le risposte a queste domande insieme alle 3 categorie di cui sopra dovrebbero aiutare a rendere la selezione delle tende un po’ più semplice.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi