Chi è e cosa fa un Home Stager?

home stager

L’home staging è qualcosa di magico, che va oltre l’arredamento e la decorazione. E’ l’arte di creare stati d’animo, capace di rendere l’aspetto di una casa più grande, più luminoso, più pulito, più amorevole e, soprattutto, far sì che un acquirente desideri acquistarla.

Chi è un Home Stager?

Un Home Stager è un artista altamente qualificato. E’ capace di prendere una tela bianca e dipingere un ritratto sensuale senza mai sollevare un pennello. Inoltre, possiede le capacità di un designer di alto livello e riesce a creare uno scenario drammatico che fa appello a tutti e cinque i sensi. Ecco alcuni dei suoi segreti:

  • Disporre i mobili sparsi in un raggruppamento accattivante noto come “vignetta”.
  • Mostrare un uso generoso di tessuti morbidi come seta, lana d’agnello, raso.
  • Coprire i rivestimenti delle finestre con linee semplici.
  • Aggiungere elementi unici a scaffali, librerie e mensole del camino, che attirano l’attenzione su aree predeterminate.

Quali accessori utilizza un Home Stager?

Un Home Stager utilizza una vasta gamma di oggetti per abbellire la casa. Eccone un piccolo campionario utilizzati spesso:

  • Specchi.
  • Piante.
  • Fiori di seta.
  • Lampade a terra e da tavolo.
  • Tappeti.
  • Piccoli posti romantici.
  • Pouf.
  • Cuscini.
  • Letti queen-size gonfiabili.
  • Cesti.
  • Tavoli e sedie in plastica.

Suggerimenti e trucchi professionali

L’idea dietro la messa in scena è quella di permettere alle stanze di mostrarsi. Una casa vuota è una casa senz’anima. Senza un buon home staging, probabilmente rimarrà sul mercato per molti mesi. Siccome molti definiscono la cucina il “cuore della casa”, ecco alcuni consigli per far brillare quello spazio:

  • Applicare olio d’arancio in armadi che sembrano secchi, che rinnoveranno la loro lucentezza originale.
  • Distribuire grandi contenitori di frutta come mele lucidate, arance luminose, uva succulenta.
  • Disporre i libri di cucina colorati e divertenti sui banchi.

Oltre a quanto detto sopra, sarebbe importante portare dentro casa un po’ di verde e di piante, creare spazi puliti e frizzanti e disporre i mobili in modo da poter muoversi liberamente. I bagni dovrebbero sembrare aperti, ariosi e deliziosi. Un trucco è quello di aggiungere cesti pieni di trattamenti termali come:

  • Asciugamani legati con nastri.
  • Saponi profumati.
  • Lozioni cremose.
  • Barattoli idratanti e facciali.

Anche un eventuale cortile sul retro dovrebbe essere allestito. Per i patii e i ponti, utilizzare piante e fiori in vaso e aggiungere un colore aggiuntivo impostando il tavolo da picnic con piatti da pranzo in plastica lucidi.

Quanto costa rivolgersi ad un Home Stager?

I prezzi variano a seconda di dove un persona vive e dalla richiesta generale di Home Stager. Nelle aree costiere e nelle grandi città metropolitane il prezzo più alto. Alcuni di loro aiutano i venditori a mettere in scena la casa da soli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi