Letti a castello per la camera dei ragazzi: guida alla scelta

letto a castello

I letti a castello sono un vero e proprio must di oggi giorno, soprattutto perchè rispondono pienamente alle esigenze tipiche dell’era moderna, laddove gli spazi domestici si fanno sempre più stretti e gli inquilini nutrono la necessità di dover sfruttare al massimo ogni angolo della casa. Ci sono tanti modelli di letto a castello che possiamo prendere in considerazione, modelli che sono diversi tanto nel design quanto nel prezzo di vendita e che proprio in virtù di questa versatilità riescono a soddisfare un po’ tutte le esigenze, anche quelle che a primo impatto potrebbero sembrare di difficile risoluzione!

I letti a castello che si trovano in commercio sono principalmente di due tipi: il primo è un tipo di struttura che prevede la sola presenza di due lettini (uno alla base e uno in alto) senza introdurre alcunché di altro che non sia appunto il letto; mentre dall’altra parte abbiamo strutture sicuramente più complete e conseguentemente un po’ più voluminose, dotate cioé oltre che dei due letti, anche di armadi, cassetti e comodini incorporati.

In realtà c’è anche un terzo tipo di letto a castello, ossia quello che oltre ai due classici lettini prevede anche la presenza di un terzo materasso: questo in più è un letto “a scomparsa” che si estrae e si rimette dentro all’occorrenza, sfruttando la superficie vuota della stanza solo quando strettamente necessario (è l’ideale per chi accoglie spesso in casa degli ospiti).

I letti a castello sono poco ingombranti, sono pratici, funzionali e gradevoli da guardare. Ma sono anche e soprattutto molto amati dai ragazzini, che un po’ per via della scaletta, un po’ per il letto “sospeso nel vuoto” e un po’ per gli spazi che si vengono a creare, adorano questo tipo di soluzione per la loro cameretta.

A seconda di quel che possiamo spendere possiamo poi trovare letti a castello in vendita con prezzi, forme, design, colori e materiali più diversi, per cui non ci resta che prepararci e metterci alla ricerca di una soluzione che sappia sfruttare appieno lo spazio (limitato) di cui disponiamo e che al tempo stesso possa infondere freschezza alla camera dei nostri ragazzi!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.