Come arredare il giardino per l’estate?

laghetto giardinoCi vuole fantasia, praticità, manualità per arredare con un “fai da te” efficace il giardino di casa in vista dell’arrivo dell’estate.

Ma volete mettere, un conto è arredarselo da soli, con grande ritorno di soddisfazione, un altro è delegare altri che potranno sicuramente svolgere un ottimo lavoro, ma togliendovi il gusto di lavorare con le vostre mani e con il vostro occhio nella scelta di tutto ciò che serve a rendere accogliente e comodo lo spazio esterno di casa!

Il giardino è il luogo ideale dove trascorrere del tempo durante i mesi estivi, dove organizzare pranzi e cene all’aperto in compagnia di amici, tra feste e barbecue o aperitivi. Oppure per godere i vostri pomeriggi godendovi pace e relax.


Arredare il giardino può essere molto piacevole e divertente, magari insieme al partner o ai figli, che potranno esprimere la loro opinione decidendo i particolari dell’arredamento del giardino.

Gli essenziali per l’arredamento di questo spazio esterno sono decisamente volti al trascorrere di un tempo rilassante: si limitano ad un tavolo, a delle sedie, sdraio o poltroncina e ombrelloni. Tutti questi complementi sono indispensabili a costruire la zona relax. Ma non dimenticatevi di quegli elementi necessari a fare del giardino l’habitat naturale di fiori, alberi e piante.

Rispetto alle piante, la scelta può ricadere su quelle annuali. Piante colorate, come anche felci e palme saranno sicuramente un’ottima scelta per arricchire questo ambiente. Un’altra soluzione potrebbe essere quella di piantare dei vitigni con delle grate da fissare alle pareti per avere un giardino ben arredato sfruttando pochissimo spazio.
La citronella, ideale per proteggersi dalle fastidiose zanzare, profumerà l’ambiente circostante oltre a funzionare come elemento ornamentale.

Ma da ogni giardino che si rispetti non può mancare il gazebo, che potete acquistare in diversi materiali, da quelli plastici o in metallo o in legno. Il gazebo è il luogo ideale per le attività estive all’aperto e assicura un riparo dal sole. Oltre al gazebo possiamo anche prevedere un’amaca o un dondolo…

L’illuminazione è un altro elemento che può fare la differenza nell’arredamento di un giardino: potete ipotizzare delle lanterne per esterni per illuminare gli spazi in maniera soffusa, creando così dei giochi di luce particolari, oppure potreste optare per dei fili di piccole lampadine.

In un giardino esterno solitamente si organizzano grigliate, barbecue, aperitivi e feste…soprattutto in estate quando il clima lo consente. Non dimenticate quindi tutte le altre decorazioni che appartengono a questa categoria: i bracieri da giardino, i caminetti a legna fatti a apposta per l’esterno, etc…

Per approfondire l’arredamento del giardino e anche di interni di qualsiasi ambiente, visitate il sito web: http://www.arredionline.it.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi