Cosa mettere al posto delle tende?

alternative alle tendeVuoi coprire le finestre di casa ma non ti piace l’idea di adornarle con le tende? Se è vero che le tende sono il decoro ideale per avere privacy e dare grazia agli ambienti è vero anche che non sono l’unica soluzione per la casa.

Le tende sono indispensabili o inutili?

Non sono indispensabili quando limitano troppo la luce naturale o quando in casa ci sono gatti, cani o conigli che amano giocarci e distruggerle. Puoi anche farne a meno quando al di fuori della finestra c’è un vero e proprio panorama mozzafiato come una verdeggiante collina o una distesa azzurra di mare. Infine sono da evitare quando gli infissi sono già belli così, semplici e decorativi senza il bisogno di alcuna aggiunta.

Magari sei alla ricerca di un’alternativa alla classica tenda cadente in tessuto perché, dopotutto, vuoi pur sempre avere un po’ di privacy. In questo caso puoi optare per le veneziane, discrete e funzionali grazie al meccanismo a corda che può essere manuale o automatizzato.

Le tende veneziane

Le veneziane filtrano meglio la luce esterna e consentono di regolare la visione dall’esterno grazie alle lamelle di cui si compongono. Con le tende tradizionali puoi scegliere solo tra aperte e chiuse mentre, con le veneziane, hai sempre massima scelta di apertura o chiusura.

Le trovi in alluminio, monocomando, legno e tanti altri materiali arricchiti anche da sistemi automatizzati che ti permettono di aprire e chiudere tramite un sistema elettronico.

Le tende a rullo

Simili alle tende veneziane ci sono quelle a rullo, un sistema pratico e semplice disponibile in una gran varietà di colorazioni e materiali. Sono perfette per filtrare la luce a diversi gradi e proteggere anche il calore interno in quanto sono isolanti. Sono anche fonoassorbenti così da ridurre il riverbero e attutire il caos proveniente dalla strada.

La veneziana interna alla vetrocamera

Una via di mezzo molto tecnologica e innovativa è la veneziana interna alla vetrocamera. Questa tendina viene interposta tra le due lastre di vetro che compongono la finestra, permettendoti di alzarle o abbassarle tramite un comando automatizzato.

Sono tende che non accumulano polvere perché, per l’appunto, sono sigillate nel vetro Pertanto richiedono zero manutenzione e zero ingombro mentre lasciano le tue finestre libere di mostrarsi nella stanza in tutta la loro bellezza.

E se non mettessi nulla?

Esatto. L’alternativa alla tenda da finestra è il nulla. La semplicità. Se hai a cuore la privacy puoi limitarti a posizionare gli sticker ombreggianti che rendono la casa invisibile dall’esterno e lasciare la finestra così com’è, libera di far entrare la luce e scevra da qualsiasi condizionamento.

Dopotutto cosa c’è di male nello stile d’arredo nudo e minimale o di qualche dettaglio di semplicità in case già di per sé piuttosto piene? Avere le tende è un obbligo quando gli infissi sono vecchi, brutti da vedere o male allineati con il resto dell’arredo. Non trovi?

Per anni abbiamo ritenuto che le tende fossero fondamentali per poi ritrovarci a vivere costretti in casa per mesi e mesi e realizzare di quanto possano essere inutili in certe situazioni. Facciamo entrare la luce, impariamo a far respirare le case liberandoci di ciò che non ha alcuna utilità.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi