Samsung presenta i suoi nuovi piani cottura

piani cottura samsung

I nuovi piani cottura Samsung includono versioni da 76 e 90 cm sia per i modelli a gas che elettrici. I piani di cottura più ampi aggiungono semplicemente uno spazio aggiuntivo attorno a ciascun bruciatore, utile se si sta utilizzando una pentola da 13 litri e una padella da 35 cm contemporaneamente.

Tutti i piani cottura hanno cinque bruciatori, con il più potente al centro. Il bruciatore con l’uscita più bassa si trova nell’angolo posteriore destro, che è comodo per cuocere a fuoco lento una zuppa con una grande pentola per ore senza interferire con gli altri bruciatori.

Utilizzando WiFi e Bluetooth, i piani cottura possono essere programmati per comunicare con le cappe della gamma Samsung in modo che la ventola di scarico si accenda automaticamente quando viene attivato un bruciatore. Puoi anche utilizzare un’app sul tuo smartphone per controllare il bruciatore, un vantaggio se, per esempio, temi di aver lasciato un bruciatore acceso dopo che sei uscito di casa.

Nonostante alcune ristrettezze dimostrate dal modello elettrico in termini di prestazioni, i modelli a gas sono i veri protagonisti, portando sei litri d’acqua a ebollizione in soli 12 minuti, più velocemente di qualsiasi altro piano cottura a gas attualmente sul mercato. Durante i test, questo piano di cottura ha dimostrato di possedere dei bruciatori progettati per garantire che la fiamma venga espulsa uniformemente senza concentrarsi in un unico punto. Se il bruciatore ad alto rendimento fosse stato molto più grande, avrebbe influito sul flusso di gas verso gli altri bruciatori e quasi sicuramente avrebbe limitato l’utilizzo di pentole più alte.

La connettività Wi-Fi con le cappe della cucina funziona egregiamente, identificando correttamente quali bruciatori erano accesi e permettendo di impostare un timer. Molti utenti amano avere nella propria cucina un look di alta gamma con elettrodomestici da incasso; questi nuovi piani di cottura posseggono queste caratteristiche, soddisfacendo sicuramente le esigenze di questa tipologia di consumatori.

I nuovi modelli Samsung hanno la peculiarità di rendere la cucina meno trafficata, soprattutto in quelle famiglie dove sono diversi i membri che cucinano. Si adattano facilmente all’installazione in un’isola, mentre il forno può essere collocato nel mobile della cucina, ad un’altezza giusta per poter essere facilmente osservato e più comodo per inserire o prendere le teglie all’interno.

Un altro vantaggio è la possibilità di combinare marche diverse di piani cottura e forni a muro, al fine di scegliere i modelli più performanti di ciascun elettrodomestico, un approccio molto raccomandato se le prestazioni sono la preoccupazione principale

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi