Quale mobile vetrina per il salotto?

mobile vetrina

Una casa non si può definire completa senza un mobile moderno in grado di offrire sia un aspetto naturale che un pratico immagazzinamento. Prendiamo ad esempio un salotto: metterne uno all’interno significa offrire un punto focale a chi vive nell’ambiente.

La dimensione varia a seconda dello spazio disponibile nella stanza, cambiando la sua prospettiva. Sul mercato, ci sono espositori che si adattano in qualsiasi spazio, come quelli stretti che sono utili a riempire gli angoli. Una mobile vetrina tende spesso ad avere porte di vetro dove è possibile mettere la propria cristalleria, delle immagini, degli oggetti decorativi oppure una chincaglieria.

Questa particolare tipologia di mobili è progettata per creare un’espressione dello stile e della scelta soggettiva. Quando a qualcuno viene in mente l’idea di acquistare un mobile in vetro per la sua casa, la scelta giusta va fatta considerando alcune cose importanti come il colore, lo stile e il design per uno spazio in particolare.

I mobili per esposizione come quelli con vetrina sono tra i più versatili sul mercato. Selezionare quello perfetto è un compito interessante, mostrarne uno di ottima fattura costruttiva è una delle soddisfazioni migliori.

Che tipo di stile?

Ci sono mobili che offrono un modo sofisticato e creativo per mostrare gli interessi e lo stile del padrone di casa. Si potrebbe andare oltre lo spazio di archiviazione tradizionale, magari scegliendo qualcosa di compensato o di pino. Molte aziende forniscono mobili che vanno a completare lo stile di vita odierno. Ecco alcune considerazioni importanti:

  • Mescolare e abbinare accenti unici per creare un look organizzato. Ogni scaffale può avere diversi pezzi d’arte, libri o oggetti decorativi molto amati. Inoltre, bisogna assicurarsi di sviluppare un punto focale in ogni spazio giocando con altezza e colori per coordinarlo.
  • Se si hanno a disposizione tantissimi libri, momentaneamente riposti in delle scatole, scegliere quelli preferiti e metterli nel mobile in modo che tutti possano ammirarli. Quando si organizzano dei libri, creare proporzioni uguali impilandoli verticalmente o orizzontalmente.
  • Si possono incorporare diversi pezzi in un’unica raccolta, basta scegliere un tema che accomuna i vari articoli, come:
  • Materiale da cui è fabbricato.
  • Tipo di sezione.
  • Colore

In questo modo si può evitare un aspetto ingombrante mettendo vasi di porcellana dipinti a mano, piatti in ceramica o altri oggetti simili. Insomma, si possono fare davvero delle belle scelte per lo styling dei mobili vetrina. È anche possibile esporre alcuni pezzi delle stoviglie che rappresentano un complemento perfetto per la vita di tutti i giorni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi