Otto tendenze d’arredo per il 2019

bagno

Piastrelle in stile metropolitano, illuminazione a vista ed oro rosa sono state alcune delle tendenze più fashion nell’arredamento per la casa del 2018. Nel 2019 sono arrivati nuovi modelli, pezzi eleganti e senza tempo e nuovi stili. Vediamone alcuni.

L’artigianalità come elemento principe

Come nel caso del velluto, molti designer hanno notato dei forti cambiamenti, riscoprendo alcuni elementi importanti quando si arreda una casa, in particolar modo l’illuminazione. L’artigianalità è la personalizzazione principe di un arredamento. La sua natura, fatta spesso da elementi naturali, distoglie l’attenzione dal mondo tecnologico ed apre la mente a quello naturale.

La naturalità degli elementi

Allontanandosi dall’arredamento tecnologico-ossessivo che ha caratterizzato le tendenze di design del 2018, il 2019 ha scelto un’altra strada, ossia quella che porta ai materiali naturali quali granito, cemento, pietra e rame. Grazie ad essi, ogni spazio mostrerà più organicità e serenità, riflettendo dentro casa il mondo esterno.

Il velluto? Sempre in auge

Che ci crediate o meno, il velluto è spesso stato visto come una moda antica e soffocante. Ora invece è considerato un lusso prettamente funky. Questo tessuto multidimensionale ha già guadagnato molta attenzione, portando tanti designer a credere che l’arredamento in velluto sarà una delle tendenze più ricercate del 2019.

Motivi floreali

Anche se questa tendenza di decorazione è in circolazione da un po’, sarà in auge anche quest’anno. Tuttavia, i motivi floreali verranno visti sotto una nuova luce. Gli interior designer spingono verso proporzioni esagerate e colori contrastanti da utilizzare per questo motivo di arredamento senza tempo.

Ecco a voi gli accenti di rame!

Il 2018 è stato l’anno dell’oro rosa. Praticamente inserito in qualsiasi tendenza d’arredo, per il 2019 le cose dovrebbero cambiare. I designer hanno buttato l’occhio sugli accenti di rame quali sostituti ideali all’oro rosa. Grazie ai suoi toni spiccatamente arancioni-rossi, ed al fatto che rispecchia la naturalità della terra, il rame porterà freschezza e imprevedibilità, necessarie per aprire ad idee nuove ed innovative

Palette ricche di colori

Anche se i colori tenui aiutano ad evitare che gli spazi appaino travolgenti, i progettisti ritengono che il 2019 è sarà l’anno dei colori più audaci. Tonalità più ricche in tutta la casa possono rendere l’arredamento maggiormente tenue e la decorazione più “decorativa”. Quindi, puntare su colori rossi drammatici, rosa, gialli audaci e verdi organici.

Arriva l’ottone

Bye bye acciaio inossidabile e nichel, ben arrivato ottone, dagli accenti caldi e sottili. Un’alternativa efficace, sorprendete e, perché no, innovativa. Un po’ retrò? Vero, ma è sempre una tendenza che caratterizza meglio una casa.

L’immortale “black & white”

Il “black & white” è uno stile immortale, senza tempo. Il 2019 riscoprirà l’arredo in bianco e nero, il quale offre quell’equilibrio e quell’audacia di cui una casa ha bisogno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi