Le migliori poltrone per un soggiorno di classe

poltrona John Lewis Mario

Poltrona John Lewis Mario

Per dare stile e comfort ad un soggiorno di classe, abbiamo scelto cinque poltrone di alta qualità estetica e costruttiva. Un’ottima poltrona dovrebbe essere considerata un investimento e se si abbina bene al tuo arredamento già esistente è ancora meglio.

Ci sono un sacco di scelte che vanno dalla tappezzeria ai cuscini rimovibili o meno. Propendi sempre per una struttura in legno, un sedile molleggiato e cuscini in schiuma che possano mantenere la forma nel tempo. Le garanzie, come sempre, sono una buona conferma che la sedia scelta è robusta.

Infine, ti consiglio di controllare attentamente i termini della consegna se vuoi che la tua poltrona ti venga recapitata entro una certa data. Come per la maggior parte dei mobili di grandi dimensioni, ci potrebbero essere lunghi tempi di attesa in quanto alcuni prodotti vengono fatti su ordinazione.

Leggi attentamente la nostra recensione sulle poltrone che abbiamo scelto per te.

Poltrona John Lewis Mario

La silhouette particolare della poltrona J.L. Mario è la sua caratteristica di spicco: le sue braccia svasate e lo schienale alto sono ricamati in blu scuro e particolarmente imbottiti. Il telaio in legno massello della sedia è robusto e realizzato da mani umane (John Lewis lo garantisce per 10 anni) ed i comodi cuscini sono un mix di schiuma e fibra. Le gambe in legno scuro e il sedile con molleggio aumentano il livello di qualità in questa sedia.

Poltrona Oliver Bonas 1958

La poltrona del 1958 della Oliver Bonas è una versione fresca e leggera dello stile di metà secolo. Sono iconiche e possono avere prezzi allettanti. I cuscini mantengono la forma grazie all’anima in schiuma e offrono comfort con uno strato interno di piume d’anatra. Le copertine sono realizzate in tessuto di qualità Designers Guild in un arcobaleno di sette colori vivaci, dal rosa caldo al blu cobalto.

Poltrona George Home Natalie

La poltroncina Natalie della George Home ha un ottimo prezzo ed offre un fascino tradizionale con un’ampia seduta, schienale alto, dettagli pieghettati sulle braccia e piedini in legno con ruote in ottone. La poltroncina ha una struttura in legno ed è fatta a mano. Il suo tessuto morbido è disponibile in sei colori neutri.

Poltrona Laura Ashley Burlington Leather

La Burlington di Laura Ashley ha dimensioni generose e viene fornita in otto tipi di pelle che invecchieranno naturalmente nel tempo. Per mantenerla a prezzi accessibili, i cuscini sono stati riempiti con fibra di poliestere che richiede regolari rimontaggi e rotazioni. Il sedile molleggiato aggiunge un ulteriore livello di comfort.

Poltrona Nettuno George

La poltrona George della Nettuno ha un equilibrio tra tradizione e modernità che dovrebbe adattarsi alla maggior parte degli interni. Il suo profilo squadrato, la schiena di media altezza e le braccia basse abbassate sono tutti aggiornamenti contemporanei dello stile familiare. Il tessuto spazia dalle lenzuola leggere alle lane scozzesi. Le gambe sono fatte di quercia scura o pallida.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi