Lavabo e mobile vintage, un connubio efficace!

bagno vintage

Immagine da homesthetics.net

Il bagno non è un ambiente fine a se stesso: deve essere armonico con il resto della casa, avere carattere e stile. Se il moderno non si addice ai gusti personali, allora è il momento di valutare l’idea di un arredo dal look vintage. Riutilizzare i mobili antichi come toilette da bagno non è una novità. Negli ultimi tempi, il vintage appare come una colorazione stilistica simil-moderna annotata nelle tendenze d’arredo per la casa. Per chiunque voglia dare alla toilette uno stile antico, ecco alcune cose che bisogna considerare.

Tipi di lavabo

Nel microcosmo dei bagni, esistono quattro tipi principali di lavabi, ognuno dei quali disponibile in una vasta gamma di materiali, dimensioni, forme e colori. Se nasce un feeling con un lavabo specifico, allora è necessario scegliere il mobile che si adatti nel modo giusto; al contrario, è la scelta del lavabo che potrebbe essere dettata da un mobile che si vuole riutilizzare. Ma bisogna andare molto cauti: non tutte le tipologie di lavabo si adattando ai vari mobili.

Lavabi sottotop

Questa tipologia di lavabi fanno proprio ciò che dice il loro nome: sono montati sotto un piano di lavoro che sovrasta il lavabo. Sono molto facili da pulire e massimizzano lo spazio utilizzabile. Se si utilizza un lavabo con un classico mobile vintage, il materiale del ripiano in cui va inserito dovrà essere non poroso e abbastanza resistente all’acqua.

Bacini sopraelevati

I bacini sopraelevati, a volte chiamati drop-in, vengono semplicemente poggiati sopra il mobile. Sono facili da trovare e non cambiano minimamente l’aspetto dei mobili che li accolgono.

Lavabi da appoggio

I lavabi da appoggio sono anche chiamati lavabi vascolari e si posano in cima alla vanità, e di solito vicino allo scarico in basso. I lavabi da appoggio sono disponibili in una vasta gamma di materiali e forme, che vanno dalla semplice base in porcellana bianca al cristallo, da quello di lusso fino al vivace acrilico colorato. Possono essere profondi o poco profondi e la loro altezza è un fattore importante da tenere presente quando si abbinano ai mobili vintage.

Lavabi classici

I lavabi classici sono destinati ad essere venduti con una vanità di stoccaggio, in stile coordinabile, di solito da un’azienda di servizi igienici o da uno showroom. Il bacino, la base di appoggio e talvolta l’alzatina (quella posteriore piccola) sono un pezzo unico e solido, con l’unità di immagazzinamento che si adatta perfettamente alla parte di sotto. In quanto tali, possono essere però difficili da utilizzare coi mobili vintage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi