Come illuminare il corridoio in modo semplice e raffinato

corridoio

Quando si pensa a come arredare un corridoio, l’aspetto che probabilmente deve ricevere maggiore cura è proprio l’illuminazione. Non dimentichiamo infatti che il corridoio, se non altro nella gran parte dei casi, rappresenta un ambiente cieco, senza finestre, stretto, in cui difficilmente la luce naturale riesce a filtrare a dovere, ed è proprio per questo che il discorso dell’illuminazione diventa più importante in questo caso che non in un altro locale della casa!

Illuminare il corridoio non è solo necessario, ma anche facile e divertente se abbiamo la voglia di metterci in gioco in quanto a creatività. Tra l’altro, ora che il mercato è pieno di sorgenti luminose a basso costo, come possono essere i faretti LED, dare una sorgente luminosa al corridoio non presuppone neanche una spesa chissà quanto importante!

Per avere un effetto luminoso gradevole e raffinato lungo il corridoio di casa, la scelta probabilmente più efficace consiste nel disporre più punti luce che seguono lo sviluppo della pianta e non una soluzione che concentra il fascio luminoso in un solo punto. Per fare questo possiamo disporre delle lampade da tavolo sui ripiani che arredano il soggiorno, oppure possiamo prediligere dei faretti LED da posizionare sulla parete che seguono tutto il percorso secondo una disposizione longitudinale.

Per un effetto soffuso e sorprendente, possiamo anche valutare l’idea di applicare lampade da parete alternate (quindi una nella parete di destra e l’altra nella parete di sinistra) cosicché si venga a creare uno scontro di luci capace di creare appunto un effetto magico e unico nel suo genere. Altra alternativa da valutare è un’illuminazione nascosta dietro gli arredi o posta in un controsoffitto, utile in quest’ultimo caso per ricreare quell’effetto morbido e diffuso di cui abbiamo parlato poc’anzi.

Infine non bisogna precludersi la possibilità di affidarsi a corpi luminosi disposti direttamente a terra (come le classiche lampade da terra), ma questo tipo di scelta ha bisogno naturalmente di una certa larghezza del canale per non risultare d’intralcio ai passanti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi