Il boom dell’e-commerce potrebbe stimolare il mercato delle smart furniture

smart furniture

La Technavio è una società leader nella ricerca e nella consulenza tecnologica globale, la quale si concentra sulle tendenze dei mercati emergenti e fornisce informazioni utili per aiutare le imprese ad identificare le opportunità di mercato e sviluppare strategie efficaci per ottimizzare le proprie posizioni di mercato.

Gli analisti della Technavio prevedono che il mercato globale dei mobili smart-furniture aumenterà ad un tasso di crescita annuale composto di quasi il 4% nel 2018-2022.

L’aumento della vendita al dettaglio online è una tendenza chiave, che dovrebbe avere un impatto significativo sulla crescita del mercato, grazie alla modalità di conduzione degli affari online la quale elimina la necessità di negozi fisici, di tenere enormi scorte e altri costi correlati.

La vendita al dettaglio online migliora anche la visibilità eliminando le restrizioni geografiche e offre prodotti a prezzi competitivi, grazie ai costi generali più bassi. Di conseguenza, la maggior parte dei produttori vende i mobili online. I marchi di smart-furniture come Steelcase, Sobro e Space Max vendono i prodotti attraverso i loro siti web o attraverso popolari siti di vendita al dettaglio come Amazon o eBay.

Grazie alla ricerca della Technavio, i ricercatori identificano la crescita nel settore immobiliare come fattore importante che contribuisce alla crescita del mercato globale degli smart-furniture. Il settore immobiliare globale ha registrato una crescita elevata negli ultimi due decenni grazie allo sviluppo di edifici residenziali, uffici e complessi commerciali. Anche il settore immobiliare si sta muovendo verso progressi tecnologici e continui aggiornamenti.

Secondo un analista della Technavio “numerosi fattori come lo spostamento demografico, lo stile differenziato dei millennial, l’urbanizzazione crescente, l’aumento del reddito disponibile e la longevità dei baby boomers stanno influenzando i venditori di mobili nel creare nuove offerte di prodotti che attraggono enormi investimenti in mobili per ufficio e uso personale. Tali sviluppi sono di buon auspicio per la crescita del mercato globale durante il periodo di previsione”.

L’analisi globale del mercato dei mobili messa in atto dalla società funzione in questo modo: il mercato globale del mobile viene segmentato per applicazione (segmenti commerciali e residenziali), canale di distribuzione (off-line e online) e regioni chiave, ossia Americhe, EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) e APAC (i paesi del sud-est asiatico).

Nel 2017 sono state le Americhe ad aver dominato il mercato con la quota del 66%, seguita dai paesi dell’EMEA e dall’APAC. La quota di mercato di tutte le regioni rimarrà relativamente costante nel periodo di previsione con una leggera variazione inferiore allo 0,5%. L’elevata domanda proveniente dai settori commerciale e societario sta portando alla crescita del mercato. Inoltre, il crescente utilizzo di prodotti intelligenti in tutti i settori dovrebbe influenzare positivamente l’acquisto di mobili nel 2022.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi