Hotel: stili di arredamento

hotelL’arredamento e il design sono argomenti molto importanti non solo per quanto riguarda appartamenti e ville, ma per tutte le strutture atte ad accogliere persone al proprio interno, a a partire da uffici, sia pubblici che privati, ristoranti, bar e a maggior ragione alberghi ed hotel.

Nel momento in cui ci rendiamo conto, da bravi imprenditori, che il nostro hotel non risponde più alle aspettative dei clienti in fatto di aspetto estetico, arredamento e tendenze, il nostro primo obiettivo deve essere quello di rinnovare il nostro hotel per renderlo nuovamente competitivo.

Tenendo conto che per gli uomini d’affari, spesso l’hotel diventa la sua seconda casa, per le lunghe e frequenti permanenze in questi posti, mentre per le famiglie o amici in vacanza il posto in cui soggiornare deve essere una parte indimenticabile dei loro giorni di relax, ecco che l’aspetto del nostro hotel diventa la prima priorità di chi vuole offrire un servizio di prima qualità.

Le aziende che realizzano arredamento per hotel sanno che anche l’aspetto dell’arredamento ha la sua importanza. Un hotel “vecchio” o con un arredamento scadente non suscita le stesse sensazioni di un ambiente curato e ben arredato. Sembra ovvio questo assunto, ma non lo è. Perché un hotel non deve solo puntare all’aspetto estetico, rischiando ad esempio di essere asettico, freddo o spento nell’arredamento.

I diversi stili di arredamento

Vi sono degli accorgimenti in fatto di stile e design che, a parte il mobilio, hanno a che vedere con il gusto e la creatività personale, oltre che con i servizi extra che l’hotel mette a disposizione dei suoi clienti. Una sala dedicata all’uso di internet dove vi sia un’illuminazione particolare, un angolo bar dall’atmosfera lounge, un tocco di colore nella hall con arredamento esotico o acquari, un mix di stili che entrano in contrasto tra loro per i locali dei bagni, un tocco artistico alle pareti oppure della musica particolare e fragranze esotiche… oppure libri sparsi per tutto il perimetro delle stanze… ed un caloroso benvenuto non appena si varca la soglia dell’ingresso, fatto magari delle tipicità locali. Tutti questi dettagli, che spesso non si trovano negli hotel, possono veramente fare la differenza e rendere un hotel un luogo di cui serbare un bellissimo ricordo!

Per quanto riguarda lo stile di arredamento, possiamo davvero soddisfare i nostri gusti in ottemperanza con le aspettative dei clienti date le tendenze del momento.

Si può mirare a rendere il nostro hotel, un magnifico luogo da favola dall’aspetto elegante e principesco, con arazzi e mobili classici, ma mai molto pesanti, facendo attenzione a rendere sempre le stanze luminose e la hall, che è il primo posto che il cliente vede al suo arrivo, un aspetto rilassante, luminoso e fine, che faccia venire voglia di concedersi dei momenti di relax.

In alternativa, si può propendere per uno stile più funzionale, lineare e sobrio, ma altrettanto di effetto, grazie alle numerose alternative di acquisto di mobili di arredamento, pitture murali e tessili, eleganti e nello stesso tempo pratici e funzionali.

Un’altra idea davvero in voga in questo momento, è un arredamento shabby, che unisce la luce dei colori pastello, alla sensazione di un luogo vissuto, grazie a mobili dall’aspetto usurato, ma dalle tonalità sempre chiare e pastello,rendendo il nostro hotel un posto da favola, dando la sensazione di vivere nella Gran Bretagna di inizio secolo scorso, dove questo stile effettivamente ha le proprie origini.

Qualunque sia l’aspetto che volgiamo donare al nostro hotel, dal moderno a quello più classico, l’importante è stare attenti anche ai più piccoli particolari, dal servizio all’aspetto estetico, per avere poi in definitiva pareri positivi dai clienti facendo aumentare il nostro giro d’affari.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi