Una guida pratica all’acquisto del frigorifero

frigorifero

L’acquisto di un nuovo frigorifero non è un compito semplice come si potrebbe pensare, perché ci sono considerazioni da fare sulle dimensioni, sul peso, sulla potenza e sulle caratteristiche. Hai bisogno di un congelatore? Preferiresti funzioni extra come un display esterno o un distributore d’acqua? Se stai cercando di fare queste scelte difficili, lasciati guidare attraverso alcune delle nozioni di base per l’acquisto di un frigorifero.

Prima di acquistare un frigorifero, bisogna tenere in mente alcune cose. Prima fra tutte la persona o le persone che devono utilizzarlo. Se si tratta di anziani o utenti con problemi fisici, potrebbe infatti essere necessario considerare qualcosa che sia di facile utilizzo e accesso (ad esempio, scomparto frigo in basso). Assicurati poi di misurare lo spazio in cui verrà collocato il frigorifero nella tua cucina. Non c’è niente di peggio che acquistare il modello perfetto, tornare a casa e scoprire che non va bene!

Fatte salve queste premesse, esistono diversi tipi principali di frigorifero che puoi acquistare:

Unità frigo stand-alone (o congelatori autonomi)

Queste unità sono costituite interamente da un singolo frigorifero o congelatore. I frigoriferi dedicati possono essere utili per le famiglie numerose o le case condivise in cui è necessario immagazzinare grandi quantità di cibo.

Unità montate in alto e in basso

Come suggerisce il nome, questi frigoriferi sono costituiti da una sezione congelatore più piccola posta sopra o sotto una sezione frigo più grande, a cui si accede da una singola porta incernierata sullo stesso lato. Forniscono un utile compromesso tra lo spazio reale delle unità indipendenti e la versatilità dei modelli più piccoli e specializzati.

Unità affiancate

I frigo side-by-side sono metà frigo, metà congelatore, con i vani separati posti uno accanto all’altro. Le porte di queste unità forniscono un facile accesso a entrambi i lati.

Porte francesi

Questo tipo di frigorifero è essenzialmente un’unità affiancata, con un congelatore montato sotto le porte girevoli del frigorifero. Questo frigo tende ad essere di grandi dimensioni e tradizionalmente è il tipo più costoso sul mercato.

Frigoriferi per il vino

Le temperature di questi frigoriferi sono attentamente controllate e monitorate per garantire uno stoccaggio ottimale per determinati vini. Si trovano spesso nei ristoranti e in altre attività commerciali, sebbene gli appassionati li acquistino spesso per uso personale.

Cassetti refrigerati

Queste unità sono particolarmente apprezzate dagli appassionati di Interior Design. In breve, puoi avere unità speciali per frigorifero installate come cassetti nella tua cucina. Tieni presente però che questa tipologia è piuttosto costosa da installare.

Frigo-bar

Parliamo di un frigorifero molto più piccolo di quelli elencati sopra. Assorbono pochissima energia, ma sono adatti solo per mantenere fredde le bevande, poiché la loro capacità di stoccaggio è piuttosto limitata.

Congelatore

È facile trascurare l’utilità di un congelatore, dato che passi la maggior parte del tempo a prendere del cibo fresco dal solo reparto frigo. Tuttavia si tratta di uno strumento straordinariamente versatile per pianificare i pasti di tutta la settimana.

Che tu stia acquistando un’unità autonoma o un congelatore integrato con il tuo frigorifero, considera quanto segue: come con un frigorifero, i congelatori con cassetti e cremagliere rimovibili saranno più facili da pulire, quindi prendi in considerazione questo aspetto solo quando effettui il tuo acquisto.

Cerca anche un modello antigelo, che fa circolare aria secca e fredda in modo uniforme, per evitare di dover smaltire manualmente accumuli di brina e ghiaccioli all’interno dell’unità. Assicurati infine di considerare anche il rumore e le dimensioni dell’unità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *