Ferro battuto per esterni: perché preferirlo

sedia da giardino in ferro battuto

Sedia da giardino Mannutti

Il ferro battuto rappresenta uno dei materiali più utilizzati nell’arredamento di giardini, terrazze e verande. Fino a poco tempo fa andavano per la maggiore il vimini e la plastica, ma ormai sempre più consumatori decidono di fare una scelta un po’ più oculata: una scelta che inizialmente può costare di più, ma che a lungo andare premia in termini di appariscenza, resistenza e vita utile.

Il vimini e la plastica infatti non hanno un grande costo a livello commerciale, ma quanto vi durano? E per quanto riguarda la resa estetica che danno, potreste mai metterli sullo stesso piano del ferro battuto? Ecco quindi che il ferro battuto rappresenta un materiale ideale per gli spazi outdoor, sia perché si fa forte di un impatto estetico sicuramente gradevole, sia perché fa da garanzia in quanto a resistenza e durata.

Il ferro battuto permette di fare affidamento su un materiale che è elegante e romantico, ma al tempo stesso di qualità. E’ vero anche che a non tutti potrebbe piacere, se non altro perché il ferro battuto potrebbe apparire un po’ triste e asettico, ma anche da questo punto di vista non c’è ragione di preoccuparsi: chi vuole può sempre personalizzare il tutto con decorazioni di vario tipo.

Dovete considerare infatti che il ferro battuto porta in campo uno stile che si adatta a scelte anche piuttosto diverse fra loro, per cui, in quest’ottica, vengono accontentati sia coloro che amano lo stile industriale, così come coloro i quali prediligono il minimal o lo shabby chic.

Inoltre non va dimenticato che i mobili in ferro battuto per il giardino non sono facilissimi da trovare, in quanto i negozi si ostinano a voler riproporre vimini, plastica e legno, ma con una ricerca più approfondita dovreste riuscire a trovare qualche soluzione adatta al caso vostro!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *