Faretti, consigli per l’acquisto: cosa è importante valutare?

faretti led

Quando vi ritrovate ad analizzare l’illuminazione di casa e nutrite il bisogno di cambiare un po’ lo stile di lampade e faretti vari, è naturale che finiate col ricercare un’idea che possa convivere al meglio con il design fatto proprio dal vostro arredamento. La questione si pone tanto per l’acquisto di una lampada principale, quanto per la compera di punti luce adibiti all’illuminazione di mensole, pensili e piani di lavoro; ma anche per lampade da terra, così come per i faretti che si è soliti apporre sullo specchio del bagno o della camera da letto.

Mettiamo però da parte il discorso relativo alle lampade e concentriamoci per un attimo sulla questione faretti. Ebbene, sotto questo punto di vista sapete molto bene come in commercio esistano diverse tipologie di faretti e come il consumatore medio di oggi giorno abbia la possibilità di vedere soddisfatte praticamente tutte le sue necessità. Ma se è tutto così facile, allora, perchè quando ci si ritrova a dover scegliere il faretto si nutre sempre qualche dubbio?

Il fatto è che un punto luce può risultare un po’ complicato da acquistare perché viene proposto sotto forma di diverse tecnologie, di diverse intensità di luce e di diversi colori. Per quanto riguarda la tecnologia, ai fini della qualità del prodotto e del risparmio energetico, il consiglio è quello di prediligere sempre i famosi faretti a led: il led tende a consumare anche fino al 90% di energia in meno rispetto a una lampada ad incandescenza e ha una durata molto maggiore in termini di vita.

Mentre per quel che riguarda intensità e colore della luce, questo non potete che deciderlo sulla base delle vostre necessità. Sappiate comunque che in commercio esistono faretti sia a luce calda che a luce fredda: scegliete la soluzione più adatta pensando prima di tutto a dove avete intenzione di collocare quel led!

Per quanto riguarda l’intensità e il colore, poi, sappiate che per ambienti più originali e moderni esistono anche led che vanno oltre il binomio del bianco e nero, e che abbracciano colori quali l’arancione, il verde, il rosso, il blu, il viola e così via! E se vi piacciono tutti quanti, nessun problema: lo sapevate che esistono faretti a led dalla luce intercambiabile su comando dell’utente (proprio come avviene con le luci dell’albero di Natale, per intenderci)?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi