Expocasa 2017 al via: torna prepotente lo stile anni Cinquanta

expocasa

Case in stile anni Cinquanta, ma rivisitate secondo una chiave contemporanea. E’ questa l’idea che prevarrà nell’anno 2017 e che potremo toccare con mano a Expocasa, il salone di riferimento del Nord Ovest che ha preso il via proprio quest’oggi, sabato 25 febbraio, per poi terminare il 5 marzo.

“La tendenza è quella di avere elementi retrò, come le linee curve e gli spigoli dichiarati nei complementi di arredo – afferma l’architetto Alessandra Chiti – ma avendo pur sempre un occhio di riguardo verso le tecnologie e i comfort attuali”. Un esempio? Le imbottiture delle poltrone ricordano in maniera inequivocabile quelle degli anni Cinquanta, ma dato il contesto e dati i tempi non possono fare a meno ormai di equipaggiare tessuti “soft touch”, cioè soffici, antimacchia e con un elevato grado di elasticità. Le poltrone, quest’anno, tendono anche ad avere in molti casi un poggia piede o un ripiano d’appoggio, considerati entrambi degli elementi che potenziano la sensazione di comfort.

La cucina, invece, “ha colori naturali e opachi che vanno dall’azzurro al verde polvere, mentre è sempre più rara la probabilità di imbattersi nel legno”. Nella selezione degli elettrodomestici v’è poi una maggiore attenzione verso il risparmio energetico. Per quanto riguarda il bagno, invece, sono in arrivo i sensori per i rubinetti che danno la sensazione di trovarsi al ristorante oppure al bar.

Ma anche la camera da letto vuole le sue attenzioni, per cui, spiega l’architetto, tra le tendenze 2017 spunta il cosiddetto letto a scrigno con un cassetto che contiene le cianfrusaglie della casa e ottimizza gli spazi, mentre l’armadio viene rimpiazzato dalla cabina armadio per una ragione prettamente estetica.

Dal punto di vista dell’illuminazione, le luci led con colori caldi andranno alla grande, soprattutto nei salotti, dove si confronteranno con il ritorno della carta da parati dal sapore anni Cinquanta, ma con alla mano delle soluzioni tecnologiche personalizzabili e ideali per chi non vuol mettere freno alla propria creatività! Rimanendo in tema salotti, l’architetto Chiti spiega che nelle tendenze 2017 rientrano anche i divani con gambe in bella vista: “Tra le tendenze di quest’anno ci sono senza dubbio le gambe a vista dei divani, con una preferenza per il legno anziché il metallo”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi