Complementi d’arredo indispensabili in casa

libreria a parete

Arredare è qualcosa di molto personale. Una persona decide indipendentemente quali oggetti incorporare in casa: dai mobili ai tappeti, fino all’illuminazione e agli accessori. Nonostante questa libertà di scelta, ci sono alcuni elementi essenziali che ogni casa dovrebbe avere.

Grande illuminazione

Ogni casa ha bisogno di almeno una grande illuminazione. Potrebbe essere un lampadario di tendenza, una lampada da tavolo scultorea, una lampada da terra moderna o un grande applique. Un pezzo unico e di tendenza aggiunge clamore e unicità ad una stanza.

Un vassoio

I vassoi sono fantastici per alcuni motivi: sono perfetti per trasportare più oggetti contemporaneamente, possono essere utilizzati per allineare gli accessori sulla superficie di un tavolo oppure dare una certa organizzazione alle vignette decorative. Quando più oggetti vengono posizionati su un vassoio, appaiono esteticamente migliori. Inoltre, i vassoi sono anche accessori decorativi a sé stanti.

Qualcosa di vintage

Ogni casa (in alcuni casi ogni stanza) deve avere qualcosa di vintage. Potrebbe essere un mobile, un accessorio decorativo, un pezzo di tessuto incorniciato e appeso al muro, o altro. I pezzi vintage aggiungono un senso di storia e carattere, cosa che non può essere ottenuta con gli oggetti moderni.

Libri

Viviamo in un’epoca in cui i libri stanno diventando sempre meno comuni, ma quando si tratta di utilizzarli come complementi d’arredo diventano fondamentali. Avere dei libri in una stanza (in particolare i libri sul tavolino da caffè) è ottimo per alcuni motivi: sono perfetti per riempire gli scaffali vuoti, per essere inclusi nei tavolini da salotto quando si ha bisogno di un po’ di altezza e sono fantastici da sfogliare sei per i residenti che per gli ospiti .

Trattamenti per le finestre

Le finestre vuote sono fredde e impersonali. Utilizzare una sorta di trattamento della finestra è un’ottima idea, che si tratti di tende o persiane non importa. Ci sono tantissime opzioni e ciò che si scegli dovrebbe essere basato sullo stile personale, su quello della stanza, sulla forma della finestra e sulla quantità di privacy che si desidera.

Una panchina o pouf

Una panca o un pouf è un ottimo complemento d’arredo da avere a portata di mano nel caso ci sia bisogno di ulteriori posti a sedere. Sono molto versatili e possono essere compresi in molti luoghi diversi, ad esempio in un ingresso, ai piedi di un letto, come parte di una disposizione di mobili per il soggiorno, in una sala da pranzo o addirittura in un corridoio. Per ottenere il massimo da un pouf o da una panca, inserirlo in uno spazio nascosto, in particolare in un ingresso dove si possono riporre borse, cappelli, scarpe e simili.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi