Come scegliere un cuscino da divano giusto

cuscino da divano

Cuscini in schiuma

Anche se i produttori usano una terminologia diversa e potrebbero variare un po’ le specifiche, ci sono fondamentalmente tre scelte nei cuscini. La prima scelta è quello interamente in gommapiuma, solitamente costituito da un nucleo di schiuma ad alta densità ricoperto da uno strato più morbido di schiuma contorta e da un involucro di fibra in poliestere, il tutto avvolto da un involucro antiacqua. Un cuscino ideale per chi ama una seduta molto solida e non ama invece vedere le pieghe sul tessuto.

Cuscini spring down

La seconda tipologia di cuscini viene solitamente chiamata spring down. Tra quelli più morbidi, questo cuscino è fatto con un nucleo di molle a spirale, che è circondato da una contenitore di schiuma avvolto con uno spesso strato di fibra di poliestere. Tutto questo è inserito in una copertura antiscivolo riempita con una miscela di fibra di poliestere e piumino. Le molle forniscono una sensazione elastica, e la presenza di un pò di piuma aggiunge un tocco di morbidezza e loft che solo questo modello può dare.

Possiede proprietà di tenuta ragionevoli, ma richiede un regolare fluff e una rotazione per mantenere il suo aspetto paffuto e morbido. Questo è il cuscino ideale per chi ama la morbidezza.

Cuscini down plush e blendown

La terza scelta è chiamata down plush o blendown. È il più morbido e lussuoso tra i cuscini, ed è costruito con un nucleo di schiuma più sottile avvolto in uno spesso strato di fibra di poliestere, avvolto poi in uno strato molto più spesso di una miscela di piuma e polipropilene. Grazie al suo nucleo di schiuma relativamente sottile e ad una maggiore proporzione di piumino, la sua morbidezza si sente davvero molto.

Quando ci si siede su di esso, si appiattisce e cambia forma; per ripristinare la dimensione corretta e l’aspetto loft, bisogna dargli dei colpetti subito dopo che ci si è alzati.

Bisogna tenere sempre presente che nella maggior parte dei casi abbiamo ciò che paghiamo. I divani e le sedie meno costosi di solito hanno meno scelte dei cuscini, ma ciò potrebbe non avere importanza, a seconda dei gusti. Sedersi sul divano prima di acquistarlo farà capire se è proprio quello che ha il cuscino adatto per le esigenze personali.

Ogni cuscino ha comunque un periodo di rodaggio. Non dobbiamo aspettarci che la sensazione sia uguale a quella provata in negozio: ci vuole un certo periodo prima che raggiunga quella “consistenza”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *