Colore delle porte interne: come scegliere quello giusto

porte

Nascono come elementi di separazione degli ambienti, eppure le porte, col passare del tempo, sono diventate qualcosa di molto più importante. Una parte integrante e fondamentale dell’arredo. Ecco perché vanno scelte con cura, prestando attenzione alla loro funzionalità, ma anche al gusto di chi le sceglie e allo stile fatto proprio dall’abitazione.

In fondo, il mercato accorre in nostro soccorso da questo punto di vista: di porte oramai se ne trovano di ogni tipo, da quelle in legno a quelle laminate, dalle soluzioni laccate fino a quelle lisce, passando per quelle scorrevoli a quelle a battente. Ma c’è anche un altro aspetto che non può permettersi di passare in secondo piano quando si va alla compera delle porte di casa: il colore.

Per scegliere il colore delle porte interne, il primo consiglio è quello di guardare la casa in tutto il suo aspetto e in tutti i suoi dettagli. Preso atto di ciò, va considerato che le porte devono essere abbinate non solo agli infissi, ma anche al pavimento, all’arredamento e al colore delle pareti: bisogna insomma trovare un colore che non sia necessariamente uguale a quello di altri elementi della casa, ma che più semplicemente si intoni bene con ciò che sta attorno.

Dopo di che sta al soggetto scegliere se questo “intonarsi bene” presupponga scegliere un colore che dia continuità con il resto della casa o che segni un punto di distacco, di svolta, di contrasto.

In linea di massima possiamo dire che le porte laccate bianche si abbinano ottimamente su pavimenti scuri o neri, proprio perché creano quel contrasto moderno e di design che va tanto di moda al giorno d’oggi. Le porte in tinte calde, invece, vanno alla grande in ambienti con pavimentazioni più classiche e dai colori che propendono sul sabbia. Le porte scure, come quelle in testa di moro, si esprimono meglio su pavimenti chiari; le porte in rovere sbiancato infine sono un evergreen ed in quanto tali riescono ad adattarsi a qualunque tipo di ambiente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi