Cloud sofà, il letto del futuro è sospeso in aria!

Le tecnologie corrono senza fermarsi mai, ma a quanto pare anche il mondo dell’arredo non è da meno. In un prossimo futuro, infatti, potremmo arrivare a riposare su una sofà fluttuante. L’idea di riposare su un cloud sofà staccato da terra, è nata appunto come un’idea, e ora si sta trasformando in un prototipo. Di qui a breve dovrebbe tuttavia arrivare la fase in cui tale prototipo diventerà un prodotto da immettere sul mercato, per cui è tutta una questione di attesa: quando meno ce lo aspettiamo, finiremo col dormire o riposare su un letto fluttuante!

Il cloud sofà è in fase di test e mira a far sposare la creatività con la comodità, l’innovazione e il design. A guardarlo anche solo in foto sembra di trovarsi dinanzi a un prodotto che rasenta la magia, se non fosse che in realtà il cloud sofà poggia su rigorose leggi fisiche (quindi non c’è ragione per cui dubitare della sua sicurezza!).

Progettato dal designer DK Wei, questo letto fluttuante è stato realizzato affinché ciascuno di noi, in casa propria, possa arrivare a rilassarsi standosene sospeso per aria. Il cloud sofà infatti non è che un divano staccato per diverse decine di centimetri da terra, e che è in grado di lievitare mediante un’apposita interazione con la base magnetica che va appoggiata al pavimento. Come si può vedere dalla foto, sotto il divano v’è infatti una base che funge da supporto senza contatto.

Mentre rimaniamo in attesa della sua presentazione ufficiale, nel frattempo anche l’architetto olandese Janjaap Ruijssenaars ha provato a fare qualcosa di molto simile: Janjaap ha inventato un materasso galleggiante nell’aria che sfrutta quattro magneti posti agli angoli del letto e che si avvale dell’uso di quattro cavi ultra sottili, i quali, per quanto sottili, riescono comunque a resistere fino a 900 chili di peso! Si tratta insomma di un letto sospeso ricco di tecnologia e potenzialità che viene venduto a un prezzo esorbitante: il listino del modello in scala è di 115.000 euro, mentre per avere il letto vero e proprio bisogna sborsare 1 milione e 200mila euro!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi