Alcuni suggerimenti per organizzare al meglio gli Open Space

openspace lube

Cucina Lube – modello Creativa

Le planimetrie aperte sono diventate quasi un must assoluto in ogni casa moderna. Sono lontani i tempi in cui le stanze definivano chiaramente ogni spazio e la sua funzione esclusiva. Le case contemporanee sono tutte incentrate su stanze che si incontrano l’una nell’altra senza ostacoli visivi. La decorazione e il design degli interni non riguardano solo temi, colori, arredi e accessori: la pianificazione e la decorazione di un interno si basano sull’utilizzo dello spazio disponibile fino in fondo. E un open space fa esattamente questo con stile e brio. Ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a organizzare questi spazi magnificamente.

Percorsi di viaggio

Il modo migliore non solo per organizzare uno spazio senza pareti ma anche per programmarlo, è iniziare con un elenco di spazi funzionali di cui avrai bisogno. Non è così difficile come sembra: devi solo avere chiarezza su come utilizzare l’open space. Potresti desiderare una piccola cucina, una grande ed esclusiva sala da pranzo e un camino che serve sia per la cucina che per il soggiorno. I requisiti variano in base alle tue esigenze e alla quantità di spazio che devi occupare.

Una volta risolto questo quesito, i percorsi di viaggio tra ogni area iniziano automaticamente ad emergere. Corridoi e passaggi pedonali senza pareti sono il modo più semplice in cui è possibile organizzare il tuo open space. Creano confini virtuali che danno la definizione all’intera area con facilità.

Divisione in vetri trasparenti

L’ampio uso del vetro nelle case contemporanee non è una coincidenza. La sua presenza dona trasparenza e brillantezza ad una stanza dominata dalla pietra, dal cemento e dal legno. Pareti in vetro e porte scorrevoli sempre in vetro sono un modo perfetto per organizzare e separare una grande stanza in un’area più piccola senza creare un ostacolo opaco. Dal momento che la partizione non ostacola la linea di vista, il fascino aperto e arioso della stanza non viene perso.

Anche il flusso di luce naturale e le viste offerte dalla stanza non vengono toccati e la maggior parte delle partizioni in vetro possono essere spostati o rimossi completamente con poco sforzo. Se non sei un fan dell’uso di una grande porta a vetri, i divisori in vetro più piccoli sono ottimi sostituti.

Delineare lo spazio con i tappeti

Un altro modo incredibilmente semplice per organizzare grandi spazi aperti è l’uso di tappeti appropriati. L’utilizzo è un modo conveniente per delimitare i vari spazi in un open space mentre conferisce un senso di raffinatezza ed eleganza alla tua casa. I tappeti sono disponibili in una varietà di stili, tonalità e motivi, e puoi persino cambiarli stagionalmente per creare un’atmosfera di tendenza all’interno. Scegli un tappeto dall’aspetto più formale per la sala da pranzo, mentre i motivi luminosi e ventilati sembrano accattivanti nel soggiorno. I tappeti riuniscono l’arredamento e creano chiaramente uno spazio più organizzato e curato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi